mercoledì 14 ottobre 2015

La critica ai tempi del colera - le menti più illuminate al servizio degli Store online (Episodio 4)


Mettiamola così: questa mattina facevo un giretto su Google Play Store e il vecchio vizio mi è tornato. Ho cominciato a leggiucchiare tutte le recensioni che trovavo, compulsivamente, e in un paio di occasioni ho dovuto tapparmi tutta per non sbottare a ridere. Allora, mi sono detto, perché non riprendere quella cara vecchia rubrica di Panino al Salame? Quella in cui raccoglievo le migliori recensioni e le condividevo con voi. Be', ce ne sono un paio che davvero, guarda, meritano il posto in hit parade.
Per chi non avesse idea di cosa sia "La critica ai tempi del colera" (andate a recuperarvi le vecchie puntate: qui, qui e qui), parliamo di vere recensioni trovate su Google Play Store, lasciate da veri utenti. Questa volta la croce tocca al gioco di Inside Out, al film Jurassic World e -a grande richiesta - il film Fast & Furious 7. Che c'è da ridere? Ci risentiamo alla fine.

Iniziamo pure dal videogioco di Inside Out Bolle del pensiero:


TVB anche io, amica mia.

L'equivalente del gioco della pallina e i tre bicchieri: la pallina è qua sotto, e adesso è qua... e adesso è qua... e adesso dov'è la pallina?

I ricatti.

Porca puttana, lo spero anche io.
Pure?

Cazzarola, una volta si diceva che il pallone andava a vento. Rosicamento potente.


Le traduzioni.

Difficile e facile allo stesso tempo. Diffacile; Fifficile.
Devo davvero commentare?
Critica sociale. Sempre pagare, bisogna...
Ecco, diteglielo così magari vi viene a trovare a Settimo Torinese. Perché voleva sapere il prezzo del biglietto del treno, no?
Bene.

Ora un rapidissimo escurus nella migliore recensione di Jurassic World che potete trovare online:


Escometto che avete capito tutto e se non lo avete fatto avete qualche problema di comprensione, lasciatevelo dire.

Ma il piatto forte è sempre a proposito dei commenti su Fast & Furious 7. Questa saga riesce a riunire il meglio del meglio della critica e del colera e fonderli in una serie di messaggi da leccarsi le dita.

Solo una sua ipotesi. Però, intanto, mettila da parte, che forse, forse...

È bello non è bello. E abbiate rispetto.


Allora, con calma. Qua sopra si ventilava la possibilità che la morte di Paul fosse solo un'ipotesi. Qua si continua sul filone della paranoia: alcuni dicono che è una truffa. E hanno anche fatto dei video. Di cosa? Non è importante, intanto li hanno fatti... 
Paul Walker... Paul McCartney... secondo voi è un caso?


Fast... Furio... 
E poi lui vorrebbe entrare nel giro del film di Fast Furious Super.

Ancora questa storia di Fast Furio! Lo so io cos'è che volete:


Ecco, così siete contenti.
Il signor Paol ringrazia e si gratta le palle con veemenza. Spero di essere capito.



Last but not least, la critica più bella che abbia mai sentito fare a un film: NON E' VEGANO.

4 commenti:

  1. 3 interventi in 3 giorni mi verrebbe quasi da fare oppoppi

    RispondiElimina
  2. 3 interventi in 3 giorni mi verrebbe quasi da fare oppoppi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tre giorni in cui ero particolarmente libero da impegni :D OPPIOPPI!

      Elimina
  3. E' stato davvero arduo decifrare alcuni commenti ahah

    RispondiElimina

Condividi!