venerdì 22 aprile 2011

Sotto la maschera... niente, ovvero: le eroine fumettose più Patapon di sempre (parte V)


La ruota gira e ci riporta a venerdì. Quello di oggi è un appuntamento particolare: perché oggi finisco il materiale sui vendicatori e la prima puntata fu al centro di scandali, telefonate intercettate, complotti e fischi dagli spalti. Quindi oggi devo in qualche modo rendere giustizia alla restante scuderia delle donne vendicatrici.
E poi, prima di iniziare, volevo dedicare questa puntata a un uomo che ha pianto e ha richiesto a gran voce la presenza di una donna in questa rubrica, da ormai cinque settimane: Aucool, finalmente, dall'Argentina, Sharon Carter è qui! (Cioé, è infondo, però c'è... giuro che 'sta volta c'è!) [...]


Jocasta

Sì, vi sto trollando. Jocasta è un robot (o una robotta, non conosco il gergo tecnico per definire un robot donna), costruita da Ultron. Lo stesso Ultron, poi, convinse Hank Pym, il geniale scienziato di casa Marvel, nonché Ant-Man, nonché Golia, nonché eccecc... a trasferire all'interno di Jocasta la memoria di sua moglie Janet Van Dyne, in arte (?!?) Wasp.
Comunque bisogna ammettere che Ultron possiede una buona conoscenza dell'anatomia femminile e, invece di limitarsi a fare una robotta come tutte le altre, ha dotato Jocasta di due pere d'acciaio. Buongustaio.

E un culo d'acciaio, non dimentichiamoci

Livello di Patapon: Non lo so, questo fa di me una persona che si farebbe il robottino Emiglio? - su dieci



Jessica Jones - Jewel

Jessica Jones era compagna di classe di Peter Parker. E anzi, vi dirò di più, era pure innamorata di Peter Parker. Vabè, direte voi, dopo il morso del ragno con i poteri che... no, prima. A lei piaceva il Peter Parker sfigato: è l'unica al mondo.
Comunque Peter le diede due di picche, e lei si rifece, anni dopo, con Luke Cage: un negrone alto due metri e largo quattro che ha il superpotere di essere invincibile e incazzato. Non necessariamente in quest'ordine.
Attualmente Jessica non combatte più. In realtà non l'ha mai fatto davvero perché è sempre stata una pippa, anche quando si mascherava dietro l'identità di Jewel.


E poi adesso è mamma. Di un bambino nero, che però qua è bianco...bo.

Livello di Patapon: sei pallette più e MILF - su dieci



Maya Lopez - Echo

Maya fa parte di quell'esercito di sfigate con problemi che sono state donne di Matt Murdock, alias Devil, e ha subito passivamente tutti gli effetti della sfiga clamorosa che il rosso cieco è in grado di portare a chi gli sta attorno. Maya è sorda, orfana e tirata su a calci e sputi come un'assassina. Quando si è resa conto di quanta zella è in grado di portare Devil, era ormai troppo tardi.


Livello di Patapon: sei e mezzo *con grattata* -su dieci



Victoria Hand

Il nome è già tutto un programma. Fossero stati dei fighi, qua da noi l'avrebbero portata come "Federica la mano amica", invece no.
Comunque Osborn l'aveva piazzata a capo del progetto Thuderbolts prima che questo finisse in malora. Ora se la fa con i nuovi Vendicatori.
Victoria è un po' su quel filone porno chic con occhiale da lurida che piace tanto e che andrà forte, nelle sale, all'uscita di Brazzers: The movie.

Succede che ti dimentichi
i vestiti

Uno dei poster promozionali del film.

Livello di Patapon: sette e mezzo luridi - su dieci



Maria Hill

Maria è una che da gli ordini. Una proprio tosta, tutta d'un pezzo. Una che a manco trent'anni è direttore presidente gran figlio di putt dello S.H.I.E.L.D. l'ente governativo che protegge la terra. Una che, parliamoci chiaro che qua siamo tra persone adulte, l'ha data a Nick Fury, altrimenti non si spiega. E da dove le prendo io queste elucubrazioni?

Ve le fornisco in digitale le prove.

Livello di Patapon: sette meno, raccomandata - su dieci



Valchiria - Brunnhilde

Iniziamo con le posizioni serie. Che 'sta volta il podio merita particolarmente. E tutte e tre le podiste militano nei Vendicatori Segreti, capitanati da Steve Rogers l'ex cap. America. Poi dicono che è scemo.
Comunque, Valchiria è la parte bella di Thor, quella non pomposa, non rompi palle, che parla poco e mostra molto. Asgardiana anche lei come il Dio Del Tuono e che Thor mi perdoni ma le mie simpatie vanno alla bionda. E adesso via con la carrellata di immagini:



Qua particolarmente leggera nel vestiario. Praticamente nuda.

Livello di Patapon: otto pieno più - su dieci



Sharon Carter - Agente 13

Sharon, fidanzata storica di Cap.America Steve Rogers, è anche l'artefice del suo omicidio (che poi non era un omicidio e Steve era bloccato nel flusso temporale e fregnacce varie). La sua scusa fu che era controllata dal Teschio Rosso, tesi che qui in Italia potrebbe reggere benissimo e gli costerebbe -forse- cinque giorni di carcere, ma che la negli states ... tutti hanno accettato senza battere ciglio. E Steve, tornato in vita dopo tante vicissitudini, cosa ne pensa?

E' proprio vero che tira più...


Qua in attire da Samus Aran e ci mostra le pere.

Livello di Patapon: otto col botto - su Dieci



Natasha Romanoff - Vedova Nera

Ok, la mia antipatia per i ragni è cosa già nota. Eppure Natasha avrebbe potuto sceglieresi "Merda secca" come nome in codice e troneggiare comunque la classifica.
Spia Russa, poi stronza americana, poi donna di un po' tutto il marvel universe quindi donna di Bucky -l'uomo con tanti problemi- Barnes. Vedova Nera è la rappresentazione di come si possa essere sexy senza vestire un costume scosciato o perizomato. Alla fine che ci vuole? Basta una tuta super aderente.

E la Scarlett che ti fa il cosplay.




Livello di Patapon: Dieci, con un po' di ribrezzo per il nome - su dieci

13 commenti:

  1. Mezza delusione questa puntata.
    D'accordo per Widow, ok Valchiria.
    Vittoria Mano meritava di più, dai.

    RispondiElimina
  2. Te sei un fan delle luride, eh?
    Comunque sì, sono d'accordo che meritava di più. I voti spesso mi trovano in disaccordo con me stesso, ma che vuoi farci?

    RispondiElimina
  3. È che fa tanto ex attrice di film sconci di serie B, con un spolverata di milf e occhiali da bibliotecaria... insomma, che vuoi di più?
    Ah, aggiungimi su Steam che più gente c'è per fare la coop di Portal 2 meglio è: Born-Sinner

    RispondiElimina
  4. Purtroppo le immagini, almeno la maggior parte, sono un po' poco ispirate, però devo dire che il podio merita.
    Con Maria avrei quasi paura di fare la fine di She-Hulk...
    Valchiria rulla invece!
    Per quanto riguarda la buona Hand, io sono d'accordo col voto messo... Almeno giudicando dal materiale che ci viene mostrato.

    RispondiElimina
  5. ps. Guarda come ti sto riscalando la classifica col nuovo nick...

    RispondiElimina
  6. Grande Lilith. Purtroppo il sito da dove prendo le immagini di solito è down (a proposito, comicvine.com), quindi mi sono dovuto arrangiare con quello che passava google. Foto di panini nei cazzi comprese.

    Plow: Accidentella, sono ore che provo ad aggiungerti su Steam e non ti trova. Ho cercato Born-Sinner e tutte le varianti possibili di Born-Sinner. Nada. Aggiungimi te va "drizzt1186".

    RispondiElimina
  7. Natasha Romanoff vince facile, anche se Victoria Hand...

    P.S.
    Comunque viene da chiedersi come Matt Murdock sia sempre stato pieno di patapon...

    RispondiElimina
  8. Non lo so, ma le fa fuori una dopo l'altra...

    RispondiElimina
  9. victoria hand tutta la vita, di tutte le edizioni de "sotto la maschera niente" vince tra tutte =Q_

    RispondiElimina
  10. Vedi, l'occhiale lurido e la e l'aria da segretaria sconcia pagano proprio tanto.

    RispondiElimina
  11. Che poi pensavo (di Murdock) che è proprio un mistero pèerchè è:
    - cieco;
    - sfigato (e la trasmette pure;
    - non particolarmente bello;
    - non particolarmente ricco;
    - per nulla divertente;
    e in più attualmente è diventato pscicotico come il Punitore, cioè a questo punto la spiegazione a tutta questa patata che gli gira intorno è per forza nascosta sotto le mutande ("ammicca, ammicca")

    RispondiElimina
  12. In realtà Murdock è il famoso "Cazzo roscio"!

    RispondiElimina
  13. Il culo di victoria hand win, tutto il resto è noia *Q*

    RispondiElimina

Condividi!