venerdì 11 febbraio 2011

Apertura


Ok, non ho idea di come apparirà questo primo post.
Non ho ancora modificato la grafica, posizionato per bene i widgets e tutte quelle cosine carucce che si fanno prima che ci si rompa i coglioni dell'idea di un nuovo blog. Per questo sto scrivendo prima, così da non potermi arrendere già prima di iniziare.
Ingegnoso eh? E' tipo come smettere di fumare prima di iniziare. Una roba di lusso.
Allora, mi trovo a scrivere circa il seicentomiliardesimo post d'inizio di un blog e, come ogni volta non ho idea di come cominciare, anche perché sono sicuro che non fregherà niente a nessuno, quindi tenterò di non dilungarmi molto in questo inutile post di presentazione che di per se stà già strabordando parecchio nell'idea di "non dilungarmi" che mi ero ripromesso appena un paio di righe qua sopra.



Di cosa scriverò? Bo.
Ecco fatto.
Bo = tutto quello che mi capita, che mi pare, che vedo e mi colpisce o che non vedo e, a maggior ragione, mi colpisce a sorpresa (ah ah, risate dal pubblico).

Per chiunque trovasse il nome del blog un pò strano (e quindi non colga la citazione al nostro buon amico Charles Bokowski a cui, con tutta probabilità, un giorno dedicherò un post pieno di luci, di colori, e di gioia e che quindi stonerà del tutto col suo stile) sappia che aggiudicarsi il titolo di un blog, al giorno d'oggi, è un pò come andarsene in giro in Egitto con un bersaglio disegnato dietro la maglietta e sperare di uscirne senza buchi in più. Per darvi un idea, il domain "Coseacaso" è preso e, se per caso vi andasse di impicciarvi un po del genio che l'ha aperto (e che a questo punto potrei essere io...), nel suo unico intervento a proposito di cosa andrà a scrivere, chiede: "Qualcuno ha un idea?"
Ce l'ho io: Mortaccitua.

Quindi beccatevi l'immagine del panino al salame in apertura che, detto tra noi, con l'influenza che mi ammorba in questi meravigliosi giorni di malattia mi fa pure stare un pò male.
Eh già che il salame non è che sia così leggero...

4 commenti:

  1. A me, effettivamente, non frega nulla.

    RispondiElimina
  2. OBIEZIONE! Però l'hai letto!
    E' merito del panino, ve? L'ho messo proprio per attirare gente come te.

    RispondiElimina
  3. OBIEZIONE!! Così "urlato" in maiuscolo mi ricorda tanto quel giochetto per DS Phenix Wright o come si chiama... ti ho mai detto quanto mi diverte quando urla "obiezione"??

    RispondiElimina
  4. Era chiaramente una citazione. +1 per te per averla afferrata!

    RispondiElimina

Condividi!