domenica 27 febbraio 2011

Nintendo 3DS for Dummies

Se volessi festeggiare il megaboom del 3DS nelle terre nipponiche del sol levante (400k unità vendute al day one, sold out ovunque, per giocarsi Nintendogs in 3d, cazzocomprateviuncane!) lo farei perculandolo un pochino. Il problema, quando vieni a conoscenza di una serie di immagini atte a spiegare ai giappocosi come NON utilizzare un 3ds, è che percularli diventa quasi superfluo.
Il bello di questo blog è che amo scriverci di roba superflua, quindi direi di partire con l'interpretazione delle minuziose istruzioni -vi giuro- made in nintendo.

In apertura una grande verità: quando non ti prende il wifi ti rode sempre il culo, quando va a mazzetta sei felicissimo. Anche se sei bianchiccio, nudo, calvo e con delle sopracciglia uguali alla tua bocca. [...]





Uno zombie non è in gradi di giocare con il 3DS. Quindi, qualora siate fieri genitori di un non morto, lasciate perdere.



Nel caso in cui voi disponeste di poteri telecinetici (accompagnati da un lievissimo arrossamento oculare) potete sollevare in aria la console, tenendo sempre il contatto visivo la spia rossa della telecinesi.
Il problema è che lo schermo è dall'altra parte e probabilmente non vedrete un cazzo.


Non annaffiate il vostro 3ds (nemmeno in caso stiate giocando a Gardening Mama 3d). Tanto lo schermo non diventa più grande. Per quello dovrete aspettare il 3DS XL tra quattro anni.


Quel piccolo stronzetto di vostro figlio cercherà di recuperare la sua paperella gonfiabile lanciando il 3ds sul tavolo.


Tenete lontano il vostro 3DS dalle piante perché lui le odia e cercherà di attaccarle in ogni modo.


 
Vi sembra il caso di cagare su qualcosa che avete pagato 250 euro? Fate voi...


Nel caso in cui voi impugnaste il 3DS al contrario, incastraste il pollice nella cerniera e -nonostante tutto- decideste di aprire la console... beh, vi meritate tutto il male che può fare.


Quel figlio di puttana del vostro condizionatore vi lancerà contro dei 3DS congelati.
e\o
Sempre quel figlio di puttana del vostro condizionatore, cercherà di succhiare via dalle vostre mani il 3DS se si accorgerà che avete le mani sudate.

Se vi trovaste a giocare nel buio totale con il vostro 3DS e sviluppaste un abbronzatura bluastra, non preoccupatevi. E' del tutto normale.


Se il vostro 3DS viene risucchiato da una calamita allora cadrà in un sonno eterno con tanto di bolla di moccio gigante.


Mentre vostro figlio (che a differenza vostra ha ancora quattro capelli in croce) gioca con la console, siete pregati di scacciare via gli spiriti maligni che cercheranno di attaccarlo, mediante raggi vettoriformi sparati dalle mani.

4 commenti:

  1. Quante utilissime informazioni...grazie

    RispondiElimina
  2. Io temo che dovendo fare queste istruzioni idiote, qualcuno ne abbia bisogno per davvero.

    RispondiElimina
  3. Io ad esempio non sapevo dei 3ds congelati dai condizionatori, meno male che non sono calvo, bianchiccio e non ho le sopracciglia uguali alla bocca!

    RispondiElimina

Condividi!