lunedì 14 marzo 2011

A te, che credi che avere una brutta foto del profilo Facebook sia imbarazzante (Parte Seconda)


E rieccoci qua, a insultare persone per il loro nome che nella nostra lingua suona buffo e nella loro è perfettamente normale. Però nessuno ci assicura che dall'altra parte del mondo non ci sia un "Kemal Cakar" che fa lo stesso con i nostri profili di Facebook. Quindi questa è una cazzo di guerra.
In apertura il tragicomico caso di una... ehm... donna? che possiede sia un nome del cazzo sia una foto del cazzo: carissima amica Kiatta, immagino tu volessi finire qui dentro ma bastava la foto o il nome. Fare l'en plein non era richiesto.
(Sarà la sorella di Indiana?) [...]



Oh, io l'avrei capito pure dalla foto...

Oggi si inizia alla grande. Tanto ormai il giochino lo conoscete e sapete com'è che funziona la storia dei nomi. E poi non c'abbiamo tempo da perdere, che le genti da prendere in giro sono tante e il tempo è poco.
La nostra amica Troyona, come potete vedere ha 539 amici. Volendo potreste aggiungerla anche voi, ma il particolare importante si trova proprio alle spalle di Troyona. L'avete riconosciuto il tipo? No?

E ne sei compiaciuto...

Stesso cappellino, stesso... colorito e, a quanto pare dalla foto precedente, stesso predisposizione verso orifizi posteriori. Pure lui potete aggiungerlo tra gli amici senza tanti problemi.

Tutte queste che se la tirano sono pure mostruose, poi...

Al via di nuovo una serie di "Donnedighiaccio" che proprio non hanno alcuna concezione della gentilezza e nessuna predisposizione all'accoppiamento. Un ammasso di acide e zitelle che metà ne bastava. Inizia la nostra amica che, a quanto pare, non si può nemmeno guardare...

Quale sarà tra le due? Io dico la tipa a destra.

Continua lei, che chiede di evitare, ma ti da comunque dello stronzo.

Sembra un pokemon. Belli i cuoricini.

Conclude la ragazza, che ci fa sapere esattamente come le piacerebbe che finisse l'eventuale abbordaggio nei suoi confronti. E che si è vestita anche in modo piuttosto elegante per festeggiare l'occasione.

ne fosti contenta, eh?

E io ne fui molto felice.

Tutto pane... no?

Carrellata di varie donne polimorfe: Donna cane è probabilmente la versione al femminile del licantropo.

Contento lui...

Che potrebbe riferirsi O al particolare colpo di golf in cui la pallina non si alza ma rotola solamente O a un certo tipo di parentela con la Troyona d'apertura.

Il Joker di Batman!
Rappresentazione di donna molto apprezzata dalle popolazioni Indiane presso cui è addirittura ritenuta "sacra".

Ecco qua: Grazia, Graziella e Donna Pene

Palese esempio di "Testa di cazzo". Non ci è dato sapere quale delle tre sia la nostra carissima Pene però sembrano tutte buone candidate al titolo.

Dopo Son Goku e Son Gohan...

Sicuro? Perché, oh, a guardarti ci metterei la mano sul fuoco, però non è che sembri convintissimo...

Che scelta del cazzo...

Scusa, ma una sola? Capisco la scelta, ma non ho diritto almeno a due palle?

Ma perche ha il dito luminoso? ... Mio Dio, è ET!

Ah...Rosso t'è capitato? Ma l'hai comprato da quella di prima?

No, fattela una foto con Snoopy enorme in pigiama.

...Ccitua!

E per finire, il campione di oggi. L'unico, vero, inimitabile:

WINGARDIUM LEVIOSA!

6 commenti:

  1. te prego me sto a rotola'....

    RispondiElimina
  2. Devi Morì AHUHAHUAHUAHAHUA ha vinto lei secondo me, ma anche la prima coppia di troyona e buko ani hanno il loro perchè X°D lacrime

    RispondiElimina
  3. Ma Harry Fotter ha una classe superiore. Guardate sulla foto com'è figo poi.

    RispondiElimina
  4. Devi Morì vince a mani basse su tutti, con quella foto piena di effetti poi è stupenda X°°°°°°D

    RispondiElimina

Condividi!