venerdì 20 maggio 2011

In certe cose abbisogna ancora crederci (ci)


In certe cose abbisogna ancora crederci (ci).
Anche se ti dicono che stai sbagliando, che quel giorno non arriverà mai.
Che c'è chi sceglie una strada molto più facile e ci arriva prima di te, con ancora tutto il fiato nei polmoni e le gambe per niente indolenzite dalla corsa. E tu sei lì, che li vedi, lontani e piccoli, come un puntino all'orizzonte che -probabilmente- non raggiungerai mai. Fottuti, maledetti, puntini all'orizzonte: senza sforzo.
Corri come un maledetto e le gambe cominciano a mollarti e i dubbi cominciano a saltarti in testa come pidocchi impazienti: "Avranno ragione loro?" [...]

Poi lo capisci.
Che senza sacrificio non c'è una vera vittoria. Che le cose in cui abbisogna ancora crederci (ci) vanno rincorse, vanno guadagnate sputando lungo la strada nel tentativo disperato di raccogliere quel briciolo di forza. Per proiettarti avanti di un altro passo. Soltanto un altro.
Vanno amate con la mente, desiderate, come solo le cose in cui sai che puoi ancora credere. Vanno aspettate.
Perché poi, quando arriva il giorno e tu sei lì, che passi vicino a quelli che hanno scelto la strada facile piazzandogli una bella manata sudata sulla schiena asciutta, potrai guardare il premio a testa alta. 
Col sorriso sulle labbra e una frase in bocca.
"ANDATEVELA A PIA NDERCULO!"


SEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!

Vorrei ringraziare mio "fratello" Deriba Merga per aver partecipato all'immagine di apertura. Yo!
Vi voglio bene a tutti. Parto per Los Angeles. Quella di settant'anni fa.


Ah non per dire, AMICI PRODUTTORI DI VIDEOGIOCHI TUTTI: Questa è l'edizione normale di The Witcher 2, comprendente: Gioco, Making of, Colonna sonora, Guida strategica, riproduzione di una moneta del gioco, Mappa del regno, Una lettera che non so cosa sia e due modellini di carta casuali (di cui con sommo bucio di culo ho trovato Geralt Di Rivia *__*). Queste sono cose che fanno bene allo sport. Bravi Cd Project, vi amo.

5 commenti:

  1. LA Noire epic gameeeeeeeeeee, rockstar non delude ragazzi, compratevelo e zitti. fategli fare i soldi a quella povera casa produttrice così che ci sforna altri capolavori :Q

    RispondiElimina
  2. Io tutti e due non posso prenderli subito per motivi economici, di studiio e vita sociale; quindia per primo prenderò anch'io L.A. Noire.
    Ma Drizzt perchè L.A. Noire l'hai preso per 360? Io ho letto che questa volta la versione PS3 è (stranamente) migliore in quanto console di riferimento e poi su 360 è multi-disco... è una minchiata?

    RispondiElimina
  3. Solitamente piglio sempre per 360, a meno di esclusive. Cmq da come so 360 ha texture più definite, PS3 ha meno clippering. Insomma hanno entrambe vantaggi e svantaggi... ma poi chissene frega xD

    (Ah, io te lo dico, tanto per farti venire un po' di dubbi: The Witcher 2 è clamoroso)

    RispondiElimina
  4. Witcher 2 lo fa venir duro, e ancora non l'ho manco installato...

    RispondiElimina
  5. L.A. Noire, che capolavoro *_*
    Con la fuckin' edition day one ho pure due dlc gratuiti, che però non posso ancora scaricare T_T
    La grande R non ci delude mai, ma con GTA 5 scalerà le vette dell'olimpo *Q*

    ps: stupenda l'intro all'articolo, mi ha mandato totalmente fuori strada X°D

    RispondiElimina

Condividi!