giovedì 24 novembre 2011

Terra Nova 1x07: La puntata del Ragnetto


Settimo appuntamento con l'estenuante Terra Nova e, udite udite, dopo i primi sette (sei e mezzo va) episodi filler, in quel di Terra Nova hanno dovuto pensare che, minchia, forse una puntata per mandare avanti quella storiella del cavolo che hanno architettato sopra l'ambientazione zingara coi dinosauri (ma senza dinosauri) ce la dovevano infilare. Anche solo per dovere di cronaca; una bella puntata, piena di stronzate come da tradizione, eppure con qualche aspetto che potesse ricordare una produzione vera. Magari con un colpo di scena finale! E magari con un momento canoro, con un Jim in grande spolvero che canta la famigerata "canzone del Ragnetto". Eh? [...]


La puntata inizia con tutta la famiglia di Jim che viene cacciata di casa da Maddy. Perché lei s'è preparata un'imboscata con il tipo che le fa la corte e se la deve portare in camporella.
Con questo proposito interessante, ma che tutti sapremo non verra sviluppato a dovere, passiamo all'ambulatorio dove lavora Elisabeth e dove Sky, la pseudo ragazza di Josh, conduce un amico moribondo dopo un'ubriacatura da Radice Di Taroca Non Fermentata. Che sembra una supercazzola ma che in realtà è un mostro terribile, tipo Alien, che ti cresce dentro e ti spanza. Sì, lo so perché a questo simpatico ragazzo sta crescendo proprio un parassita nella pancia. Dice: "Come si fa a bere una radice di un mostro?". Chiedetelo a loro. Comunque per fare le analisi del caso utilizzano un macchinario scanner da paura. Giusto il tempo di chiedersi dove sono finite le sanguisughe che utilizzavano per drenare il sangue e la scena cambia.
Jim ha portato Zoey, la figlia più piccolina, sotto una caverna, in un posto in cui lui non è mai stato ma del quale conosce perfettamente la password da digitare all'ingresso. Si chiama L'Occhio, e non è una stazione Dharma di Lost, bensì una specie di enciclopedia senziente in cui è possibile vedere tutta la storia umana. E loro la tengono sotto un bunker, al buio, in una grotta. La bambina chiede di vedere dov'è nata. Jim dice alla macchina di visualizzare L'Illinois nel 2141. La mappa gli fa vedere il 2143.


Nel frattempo la camporella di Maddy va avanti benissimo. I due parlano del più e del meno, poi lui con l'occhio trasognante le dice che è perfetta ed è a due millisecondi dal partire di lingua quando, come un segno divino dal cielo, un meteorite squarcia il cielo. A Terra Nova il comandante Taylor è sconvolto. Una cazzo di Meteora! Sì! Bruciali tutti! Addirittura della CG decente, tanto che comincio a sperare che quella sia un vero meteorite piovuto sul set delle riprese. Il capitano urla: "Onda sonica!" Probabilmente credendosi all'interno di una puntata di Dragon Ball, e l'onda d'urto del meteorite fa così tanti danni che nemmeno una bomba atomica. È il panico: gente ferita, case scoperchiate, i banchetti di Porta Portese rovesciati.
Taylor raduna i soldati, spiega loro che i Russi-Cinesi fecerò una cosa simile in Somalia (ancora 'sti Russo-Cinesi, e poi che fecero? Tirarono un meteorite?) e avverte che entro cinquanta click è andato tutto in tilt. Cinquanta click... che porcogiuda di unità di misura sarebbe?
Anche Jim e Zoey sono rimasti intrappolati nella caverna dove si trova l'Occhio. La bambina gli chiede che sta succedendo e Jim, in un momento di purissima e ingenuissima sincerità le risponde: "Non lo so". Jim che non sa qualcosa. La cosa veramente bellissima è che l'onda d'urto ha fuso i circuiti del cellulare di Jim. Nella sua tasca. Sotto una montagna. Con una porta di sicurezza nel mezzo.


Maddy e lo spasimante si sono persi. Lui afferma con certezza che si trovano a sei click da Terra Nova. Sei click. Ottimo. Decidono di tornare a piedi, tanto i dinosauri -come appurato nelle puntate precedenti- non ci sono.
Intanto a Terra Nova c'è confusione. Lo scienziato capo di sta ceppa fa notare che tutti i microchip sono fusi e l'unica speranza sarebbe fabbricarne di nuovi con la Fabbrica Dei Microchip (Tm), che sarebbe una specie di scatola giallognola, tipo quella delle aerosol ma con otto pulsanti, che non si sa come è in grado di sfornare nuovi microchip. Il problema della Fabbrica Dei Microchip (Tm) è che ha il microchip fuso, quindi non sanno come fare. Sembra uno di quegli indovinelli impossibili, nei quali la domanda è a trabocchetto e la risposta è un'idiozia.


Intanto, a Sixers-Town, Mira si prepara ad attaccare Terra Nova, perché si deve riprendere quell'oggetto maledetto che non s'è ancora capito cos'è.
Il tipo che fa il filo a Maddy, decide bene di riempirla di fango. "Così i dinosauri non ci trovano". Hanno ancora quattro click prima di arrivare a casa. Cinque passi dopo dei dinosauri cominciano a seguirli e loro si rifugiano su un albero.
Nel frattempo l'estrazione del mostro dalla pancia dell'amico di Sky procede benino. Fino a quando Sky non è costretta a estrarlo lei, il mostro, perché la dottoressa c'ha da fare. E mica può stare tutto il giorno dietro a quel coso, oh. Quindi l'amico col mostro nella pancia non trova momento migliore di quello per confessare a Sky che se la vorrebbe bombare, e che Josh con quella testa a carciofo, sta ancora a pensa' ai Minipony. Sky si fa prendere dall'emozione e fa un casino, rovinando l'operazione. Il tizio sta in fin di vita.


Nel frattempo Jim cerca di infilare sua figlia in un condotto segreto della stanza dell'Occhio. Lei gli confessa di aver paura dei ragni e lui se ne esce con la pià grande idea di sempre: la canzoncina del Ragnetto. Una canzone in grado di far scappare i ragni. Zoey si infila nel tunnel e Jim intona la sentimentalissima ballata rock.

"Che Brividi che dai
la tena che tu fai
è appiccosa sai
Ragnaccio bruttaccio"

Mira finalmente attacca Terra Nova. E lo fa scagliando contro la città un dinosauro di proporzioni epiche. Il comandante Taylor è disperato, perché senza Jim non si può fare niente. Jim è il centro dell'universo.
Altrove Maddy dà il suo primo bacio. Che è finto come e più del dinosauro di Mira.


Jim è finalmente libero, corre in aiuto del capitano e con due archi, due, e due frecce di fuoco, due, riescono ad appiccare fuoco al mondo intero. Facendo divampare, nel giro di mezzo secondo, un incendio nella foresta che probabilmente ucciderà tutti, ma facendo anche scappare il dinosauro. Ripeto: di tutta la forza di polizia a Terra Nova, l'equipaggiamento a disposizione erano due archi e due frecce. Però potentissime. Jim però si accorge che qualcosa non va e che il dinosauro era in realtà un enorme diversivo. I Sixers sono riusciti a penetrare a Terra Nova.
Buona notizia: la Fabbrica dei Microchip (Tm) che non può fare microchip perché ha il microchip bruciato, è stata in grado di creare microchip dopo che il barista ha accettato di aggiustare il... un gran casino, ma fidatevi che adesso funziona. Josh porta di corsa il microchip a sua madre, per permetterle di salvare il ragazzo col mostro dentro. Elisabeth infila il microchip, e dà un leggerissimo colpo di penna sullo schermo dell'olovisore, colpisce il parassita e lo uccide. T'oh, il parassita è scomparso. No, un attimo... dove? È scomparso dove?
Nel frattempo scazzottata epica tra Jim, Taylor e i Sixers, in cui viene distrutto tutto il laboratorio della città a forza di scagliarci gente contro. Alla fine, però, i Sixers riescono a portarsi a casa quel fregno viola.


Nel finale, tutti tornano a casa. Nessuno, per tutto quel tempo, s'è chiesto dov'era finita Maddy, che furbescamente si fa trovare a casa, avendo coperto quei quattro click di distanza a piedi, in compagnia del suo giovane amico.
Torniamo ai Sixers: Mira sta incontrando qualcuno di più importante di lei, per consegnargli sto maledetto aggeggio. Lui arriva, si prende il malloppo, lo apre e ci sono un fottio di cerchi che girano. Sì, cerchi che girano. "Sono bellissimi, vero?" Dice. Poi lo richiude, giusto in tempo per farci saltare il cuore in gola con l'ultima rivelazione choc. Questo emerito sconosciuto dal volto anonimo è in realtà il figlio del comandante Taylor!


Per gli standard di Terra Nova un fottutissimo puntatone. Ma per gli standard di Terra Nova anche una puntata random di Forum è un fottutissimo puntatone.

4 commenti:

  1. ho sempre voluto la fabbrica dei microchip della sapientino!
    fa' ammettilo...hai già imparato la canzone del ragnetto (chitarra compresa) da utilizzare prima di andare a dormire!

    RispondiElimina
  2. Non riesco a finire di leggere un dannato post su Terra Nova, il mio fisico non regge!
    Sono riuscito ad arrivare a "Onda Sonica" e "sei click". Ma si intende il tempo tra un click e l'altro del mouse?
    Qui stanno veramente alla frutta, non riesco a capire come possa essere una delle serie più seguite del momento. Spero che tutti abbiamo un blog dove sfotterlo, altrimenti un'onda sonica a tutti.

    RispondiElimina
  3. Vista ieri, una puntata piena di emozioni! Addirittura un dinosauro leggermente più grande si è intravisto, e che sta succedendo!? Ci sarà una svolta nella magica Terranova? Jim conquisterà il mondo con la sua canzoncina sui ragnetti? Sono così ansioso di vedere la prossima! ... lol

    RispondiElimina

Condividi!