martedì 16 ottobre 2012

The Walking Dead 3x01 - Per me è sì, fortissimamente sì


Come si diceva, l'aspettavamo tutti. Così tutti che a quanto pare in USA ha fatto il botto di ascolti ed è risultata la singola puntata di una serie TV più vista nella storia delle televisioni via cavo. Mica cazzi. The Walking Dead ricomincia con un inizio di stagione sorprendentemente bello (ma in realtà gli inizi di stagione sono un po' il punto forte della serie, poi abbiocco forever) e, sopratutto, andando a cominciare quello che senza dubbio è il ciclo narrativo più bello del fumetto: la vita nella prigione. Michonne, i nuovi detenuti, si presuppone il governatore. Il governatore. Il governatore. Il gov... [...]


La puntata inizia subito bene con una scena di assalto completamente muta, che pare uscita da un revenge movie, da parte del gruppo di Rick a una casa infestata di non morti. Rick e soci sono macchine da guerra (pure troppo, visto che hanno una mira che Bullseye gli fa una pippa). Carl è una specie di piccolo torello macina morti e allunga l'occhio verso la biondina figlia di Hershell. Bravo Carl, che metti caso esce fuori bona come la sorella sei sistemato.
Pare proprio questo il punto centrale della puntata (no, non Maggie e la sua avvenenza): la trasformazione del gruppo. Hershell non c'ha più problemi ad affrontare i non morti; Glen e gli altri trafiggono teste come se  nulla fosse; Rick è ormai una specie di dittatore. Hanno l'obiettivo di sopravvivere a ogni costo.
Fantastica, davvero fantastica, la scena della presa del carcere. Da rasponi a due mani, per citare un grande: fedele al fumetto, cruda, veloce. Ci si rende conto a dieci minuti dall'inizio della puntata che è successa più roba qua che in tutta la seconda stagione. E il bello è che il trend continua: i quarantadue minuti sono densi di avvenimenti con i quali, conoscendo gli sceneggiatori, avrebbero potuto riempire le prime otto puntate.


Parliamo di Michonne. Sulla Michonne cartacea abbiamo già profuso amore a non finire, perché è il personaggio più cazzuto di sempre. Nella serie TV sembra concedersi attimi di bontà esagerata: ha salvato quella scassaminchia di Andrea, le porta da bere, l'accudisce. Sì, nel frattempo decapita zombie e si porta a spasso altri due non morti al guinzaglio, però così a occhio mi sembra più umana della controparte fumettosa. Il tempo ce lo dirà. L'unico piccolo grande particolare che mi ha lasciato a sghignazzare, elegante come il più rustico dei camionisti, è che Michonne e Andrea sono nascoste in un posto che si chiama Deer Cooler. Capito? Sono in Deer Cooler. Magari è una grande metafora per suggerire che sono nei guai. Vallo a capire.


Prima della parte finale, splendida pure quella, con l'intrico di corridoi bui e gli zombie in ogni dove (meravigliosa la scena in cui girano l'angolo e si trovano contro un muro di non morti, mi ha lasciato col fiato mozzato!), c'è tempo per un altro massacro fuori dal carcere. E per la scena della pelle strappata dal casco che, tanto di cappello, era una meraviglia.
Sì, mi leggete esaltato perché lo sono. Perché sono rimasto a bocca aperta di fronte a una puntata che non mi aspettavo assolutamente. Non si poteva partire in modo migliore e adesso sono davvero curioso di vedere come procederà la stagione: riusciranno nell'impresa di mantenere questo ritmo incredibile o crolleranno ancora nel trappolone dell'abbiocco di mezza stagione? Io tifo per loro, perché dopo l'ennesimo cambio di organico, The Walking Dead è una serie che seguo con immenso piacere.

5 commenti:

  1. mmm... Rasponi a due mani, citazione a qualche youtuber oppure non ho capito io la citazione? ;)

    Comunque non l'ho ancora vista, ma quest'anno non so se riuscirò ad aspettare il passaggio su FOX (purtroppamente l'ho vista tutta in italiano). Mi sa che dopo 'sto post esaltato non ce la farò. Me lo sento. Anzi, è già in download...cioè, me la manda mio zio d'america che lavora per il network dove la trasmettono e ha già i dvd originali.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'hai beccata!
      In italiano, comunque, l'hanno passata ieri sera! :)

      Elimina
    2. Stai giurando? Ma allora sono idiota dentro, io. Grazie per l'informazione, ora devo pure decidere dove guardarla ahahah

      Elimina
  2. Quoto, veramente ben fatta questa prima puntata, almeno c'è stato un colpo di frusta che sta cominciando a far ingranare più velocemente gli avvenimenti! Speriamo che non facciano come nelle altre due dove la prima era più che promossa e poi pian piano inizia la discesa!

    RispondiElimina
  3. Dopo le buone ultime puntate della seconda stagione questa prima puntata è un ottimo inizio.
    Episodio molto bello, che come detto nell'articolo sottolinea il cambiamento profondo dei personaggi ormai "abituati" a combattere zombie, talmente organizzati da sembrare quasi macchinette (con una mira che neanche COD).
    Se la terza serie continua così sarà un immenso piacere seguirla *O*

    RispondiElimina

Condividi!