giovedì 20 dicembre 2012

I cazzi vostri: le (folli) tag di ricerca con cui arrivate sul blog (tredicesima puntata)


Torna, a grande richiesta del pubblico, la rubrica che ha cambiato la faccia di internet. La rubrica che ha svelato al mondo che, in fondo in fondo, cerchiamo tutti su Google cazzi, culi e tette, oltre che una serie di domande esistenziali che nemmeno Gigione.
I cazzi vostri è la rubrica nella quale si analizzano i tag di ricerca tramite i quali la gente comune finisce, chissà come cazzo di come, su Panino al Salame. Tag di ricerca veri, perché c'è davvero gente che cerca queste robe su Google. Tenetevi forte, perché questa puntata rimarrà nelle vostre menti così tanto da farvi dimenticare l'imminente fine del mondo.
A proposito, se non dovessimo sentirci prima di lunedì, un buon Natale a tutti, cari lettori, non vi perdete la replica di Una poltrona per due. [...]


Eh, chissà. Nessuno l'ha mai visto un coccodrillo.


Tutto bene, grazie.


Almeno questa piccola soddisfazione, nella vita.


Mi trovo in difficoltà anche a commentarla, questa.


E a parte il giorno in cui è nato mio figlio, questa è la notte più bella della mia vita! Yo, Adriana!


Diventa un comodo sottobicchiere.


Di galera?



Mini pony in calore, digievolveeeeee...


... cavallo arrapato!


Se il cuore è uno zingaro, va da se...


L'importante è che sia comune. Non una cosa esagerata. Tanto capita di passare in strada a fare foto alla gente comune, no?


Eh, torniamo a questo argomento che c'è molto caro e, visto che siamo sotto Natale...

Ve lo ricordate Se7en? E se in quel pacco...


Gran belle però. Sennò tenetevele.


Drago Maiala. Non so cos'altro aggiungere.


Genio totale.


Come i super sayan: ne nasce una ogni mille anni.


De', e manca una elle ma sta salamela come la vuoi?


Ah, frita. Bravo, che non fa male.


Evviva il Panino al Salame!


O forse no?

A grande richiesta, per chiudere in bellezza, i GRANDI TEMI che spesso e volentieri si regalano ai motori di ricerca:


Un uomo senza spirito d'iniziativa. Sia mai sbaglia poi son cazzi, meglio cercare su internet come comporre al meglio il proprio panino.


Da apprezzare l'uso dell'imprecazione per rendere più precisa la ricerca.


Una vera e propria perla. Il Genio assoluto.

8 commenti:

  1. Su deviant art ci sono un fottio di mini pony sexy in calore................

    Befana uomo?

    RispondiElimina
  2. Cavalli arrapati? Ma poi, mi chiedo, con "cavalli arrapati", come arrivano qui, su panino?

    Con questi articoli, comunque, rido sempre un sacco. Grazie! E Buon Natale anche a te!

    RispondiElimina
  3. Finalmente torna la mia rubrica preferita e come al solito piango dalle risate, tvb

    RispondiElimina
  4. Lol il romeno con salamela frita che non si arrende a cercarla e finisce su panino X°D Magiche come sempre

    RispondiElimina
  5. Amore zingaro mi fa pensare tanto a Iolao. xD

    RispondiElimina
  6. ahahah come sempre grasse risate! Tantissimi auguri di buon Natale e scusa il ritardoXD

    RispondiElimina
  7. Bella rubrica!

    alcune son davvero notevoli...

    il mio piccolo cervello manco riesce ad immaginare certe ricerche :D

    RispondiElimina

Condividi!